DouDouLinux, il software libero a portata dei più piccoli

PcOfficina lancia in Italia un sistema operativo intuitivo adatto ai bambini tra i 2  e i 10 anni. "Portatile" (su Cd e Usb), leggero (funziona anche sui vecchi Pc con 256 MB di memoria) e free  

php6vVa323411

La preistoria della tecnologia ci ha lasciato in casa vecchi computer con 256 megabyte di Ram, dai monitor ingombranti e -fino ad oggi- quasi inservibili. Per questo, anche regalarli sembra complicato: è difficile trovare chi sia disposto a prendere in carico una macchina  obsoleta.
Una soluzione a questo “problema”, per chi non vuole abbandonare il vecchio Pc in discarica, l’ha trovata PCOfficina, associazione nata a Milano per condividere la passione per i computer, promuovere il free software e praticare la nobile arte del Trashware. La soluzione ha anche un nome, DouDouLinux, un sistema operativo adatto a personal computer con soli 256 MB di memoria e pensato per bambini e ragazzi da 2 ai 10 anni. Grazie ad applicazioni avvincenti e pedagogiche permette un utilizzo “intelligente” del computer in piena libertà, avendo un filtro di contenuti per un sereno utilizzo di internet, protetti dal rischio d’incappare in siti inadeguati. 
Con DouDouLinux è possibile quindi un effettivo recupero del computer trasformandolo nel primo vero computer di un bambino.
Tra le particolarità di DouDouLinux c’è anche il fatto che il software viene rilasciato in formato “live”, cioè usufruibile da Cdrom o da chiavetta Usb, senza dover essere installato “fisicamente” su PC. Questo permette di  portare DouDouLinux ovunque, e di utilizzarlo su qualsiasi tipo di computer si abbia di fronte. Un bambino così potrà giocare, e imparare, sul vecchio Pc di casa e poi uscire e portare i suoi lavori a casa di un amico, il tutto con una comunissima chiavetta Usb.

DouDouLinux è parte del progetto “PCDodo”, promosso da PCOfficina con l’obiettivo di introdurre Linux nelle case e nelle scuole, favorendo così un utilizzo intelligente e consapevole del PC e salvaguardando nel contempo l’ambiente e il portafoglio delle scuole e delle famiglie. Perché DouDouLinux è gratis, e anzi la copia e la distribuzione gratuita sono permesse ed incoraggiate.
I volontari di PCOfficina, inoltre, sono disponibili ogni giovedì sera in via Don Minzoni 11 a Milano (zona Bovisa) per chiunque voglia entrare nel mondo di DouDouLinux, o più in generale nell’affascinante mondo del sistema operativo del inguino. Nella filosofia dell’associazione la condivisione dei saperi è considerata la maniera più efficace per liberare le persone dai numerosi condizionamenti culturali (tecnologici, ma non solo) del presente.
In questa officina libera si toccano con mano apparecchi oramai appartenenti alla preistoria della tecnologia, tutti perfettamente rinati, si smontano e si montano computer nel nome della creatività (c’è anche un Pc assemblato su una cornice a muro), si sperimenta e ci si diverte, condividendo saperi e storie di vita. Con il progetto PCDodo ora la PCOfficine parla anche ai più piccoli. Perché “pinguini” non si nasce, si diventa.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia