Ambiente

Il premio Bassani di Italia Nostra a Luca Martinelli di Ae

Il giornalista di "Altreconomia" ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, insieme a Francesco Erbani del quotidiano "la Repubblica". La Giuria ha riconosciuto "l’impegno profuso per la tutela del paesaggio con il suo ‘manuale di servizio’ Salviamo il paesaggio", e assegnato una menzione speciale per "la battaglia delle Apuane", testimoniata nel video-reportage "Un buco con il marmo intorno"

Ogni due anni, dal 2010, Italia Nostra assegna il Premio “Giorgio Bassani”, a giornalisti che si sono distinti per il loro profondo impegno nella difesa del patrimonio artistico, monumentale e paesaggistico del nostro Paese. Nel 2014, la giuria ha scelto di premiare Francesco Erbani (la Repubblica) e il nostro Luca Martinelli, con una menzione speciale per “la battaglia delle Apuane”, cui Luca ha dedicato su Altreconomia un lungo reportage accompagnato da un video sui rischi legati alla costruzione di un traforo sotto il Monte Tambura. La cerimonia si è svolta il 16 novembre a Ferrara, la città di Bassani: l’associazione, di cui il grande scrittore è stato presidente dal 1965 al 1980, ha scelto di celebrarne così la memoria a partire dal decennale della scomparsa.

La motivazione riportata nella pergamena che è stata data a Luca merita di essere letta: “La Giuria riconosce l’impegno profuso per la tutela del paesaggio con il suo ‘manuale di servizio’ Salviamo il paesaggio e con le battaglie spesso a fianco di Italia Nostra. La Giuria tiene anche a ricordare il ruolo che Luca Martinelli ha nel quadro della ricerca economica nel cui ambito ha saputo introdurre originali parametri interpretativi di salvaguardia del patrimonio culturale. Allo scritto unisce anche video-reportage sul mensile d’informazione indipendente ‘Altreconomia’ costituendo un supporto concreto ai movimenti di protesta spontanei".

Così il presidente nazionale di Italia Nostra Marco Parini: “Esprimiamo soddisfazione per il lavoro svolto dalla commissione che ha individuato in due giornalisti impegnati sul fronte ambientale i destinatari del premio. Le interessantissime esperienze raccontate da Erbani e Martinelli, spesso legate alle battaglie di Italia Nostra, ci fanno pensare che la stampa è sempre vicina al modello di Paese che la nostra associazione tutti i giorni difende, attraverso le migliaia di volontari impegnati in tutto il territorio nazionale”.
La consegna del Premio è stata preceduta da una conferenza del professor Paolo Maddalena, vice presidente emerito della Corte Costituzionale, sul tema: “Il territorio bene comune degli italiani".

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia