Altreconomia :: Rivista di informazione indipendente
I nostri libri Il libro è firmato anche da Andrea Baranes, Andrea Tracanzan e Claudia Vago

Relegata in pagine specialistiche dei quotidiani, trattata spesso con un linguaggio volutamente astruso, egemonizzata da economisti organici al sistema, la finanza è una delle “materie” più trascurate in un “orario scolastico” della cultura quotidiana. Però -come scrive Ugo Biggeri, presidente di Banca popolare Etica- "è necessario educare alla finanza?". Il nostro sussidiario si chiama "Non con i miei soldi!". È già disponibile sul sito e in libreria da metà giugno

Leggi     Commenta 
Diritti I giudici minorili del nostro Paese sono circa 200

La cancellazione sbagliata dei tribunali per i minorenni

Mentre istituisce il tribunale dell'impresa, la "riforma Orlando" della Giustizia prevede la sostanziale abolizione di un patrimonio di competenze sensibile alla tutela dei minori. Un passo indietro di decenni che si fonda su falsi miti (costi, organico, funzioni). Intervista a Luca Villa, magistrato del tribunale per i minorenni di Milano

Leggi     Commenta 
Consumi critici Il Paese asiatico è il primo produttore mondiale di scarpe con 15,7 miliardi di paia nel 2014

Cina, i diritti negati ai lavoratori delle calzature

Lavoro straordinario, irruzioni della polizia negli stabilimenti durante gli scioperi, formazione assente e livelli retributivi al di sotto della soglia "dignitosa". È quel che emerge dal report “Tricky footwork: la lotta per i diritti nell’industria cinese delle calzature”, curato dalla campagna "Change your shoes", che ha raccolto le testimonianze degli operai cinesi di terzisti di marchi celebri

Leggi     Commenta 
Finanza I concetti da conoscere: da "risparmio" a "finanza etica", passando per "obbligazioni"

Mercati, questi sconosciuti. Piccola guida all’educazione finanziaria

Al mondo, due adulti su tre sono considerati “analfabeti finanziari” e l’Italia è il Paese peggiore tra le sette economie più “sviluppate”. Secondo il report di un istituto di ricerche statunitense, i più penalizzati sono i giovani e gli anziani. Ecco nove punti chiave per imparare ad orientarsi nell'economia e nella finanza globale

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Commenti Avviso Pubblico

Il voto di scambio mina la democrazia

Si vota a giugno in 1.300 Comuni. Liste elettorali a rischio: sono “infiltrate” e “inquinate” dalla criminalità. Dall’aprile 2013 a marzo 2016 sono stati 33 gli accessi -ossia i controlli antimafia previsti dall’articolo 143 del Testo unico delle leggi sugli enti locali- attivati nei Comuni. Di questi, 25 si sono conclusi con lo scioglimento per mafia

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
I nostri libri Dall'occupazione delle terre al nuovo pastificio ecologico

I valori di Iris

"Biologico, collettivo, solidale" racconta l'utopia concreta di Iris, la cooperativa che cura la terra, le persone, il mondo, conosciuta dai più per la sua pasta biologica da grano italiano "di filiera". Una specie di biografia collettiva, che di questa realtà -nata alla fine degli anni Settanta nel cremonese- analizza i principi fondativi (proprietà collettiva, prassi libertarie e relazioni di economia solidale), spiegando come il mutualismo sia realtà nel presente. In anteprima domenica 29 maggio alla Festa in cascina, a Calvatone (CR)

Leggi     Commenta 
Commenti L’Italia ha il più alto numero di contribuenti con redditi fino a 10mila euro: sono circa 13 milioni

Per fare l'Europa serve un'Irpef europea

È sempre più tangibile la mancanza di omogeneità e di coerenza tra i vari Stati su alcune questioni chiave che dovrebbero comporre la vera “costituzione materiale” del Vecchio Continente, a cominciare dal fisco. Non esiste una base imponibile omogenea, e variano gli scaglioni a cui si applicano le aliquote marginali. Senza costruire un'area economia comune, la Commissione sarà sempre costretta a "derogare" sulla rigidità di bilancio 

Leggi     Commenta 
Esteri La pena ridotta a 3 anni e mezzo, e al contempo sospesa

Libera la giornalista azera Khadija Ismayilova

La redattrice di Radio Free Europe era stata condannata a 7 anni e mezzo, grazie ad accuse che secondo le principali associazione di tutela dei diritti umani sarebbero state inventate ad arte. La sua colpa, infatti, sarebbero invece le inchieste sull'impero offshore del presidente Ilham Aliyev, che oggi trovano conferma nei "Panama Papers". L’Azerbaigian è il Paese al mondo che fornisce più petrolio all’Italia, e da lì parte il gasdotto TAP  

Leggi     Commenta 
Interni Giovedì 26 maggio è prevista l'assemblea degli azionisti della multinazionale

Enel e la start-up dove ha investito l'ad Starace

Il colosso elettrico italiano è coordinatore di un progetto finanziato dall'Unione europea rivolto alle imprese innovative. Tra quelle selezionate nel 2015, e destinatarie di risorse comunitarie, anche una srl tra i cui soci figura proprio l'amministratore delegato del Gruppo

Leggi     Commenta 
Finanza È in arrivo la legge sulla "sharing economy"

Airbnb ha dato i numeri, ma non tutti

Secondo la multinazionale degli "alloggi condivisi", nel 2015 gli host italiani hanno "guadagnato" 394 milioni di euro. Ciò significa che le attività nel nostro Paese hanno garantito alla società Airbnb Ireland, che incassa le commissioni, ricavi stimabili tra i 35,4 e i 59,1 milioni di euro. Airbnb Italia srl, però, ha pagato al fisco meno di 70mila euro in due anni

Leggi     Commenta 
Campagne Altreconomia ha segnalato la propria adesione

Coltiviamo diritti in campagna

"Dignità e legalità del lavoro in agricoltura". Aiab, Asgi, Arci e Fondazione "Di Vittorio" (e altri) promuovono un appello per una mobilitazione nazionale contro lo sfruttamento dei braccianti (almeno 430mila persone, secondo l'ultimo rapporto FLAI-CGIL) e il caporalato. Si parte il 28 maggio, a Roma, dov'è in programma un workshop, una giornata di approfondimento, confronto e discussione 

Leggi     Commenta 
Diritti Reportage dalla campagna laziale, dove lavorano 25mila braccianti stranieri

Agro pontino, tra i migranti sfruttati a tempo indeterminato

Gli escamotage formali nella “zona grigia” costruita per coprire condizioni di lavoro disumane. Le ha ricostruite l’associazione In Migrazione (tra i promotori della campagna "Coltiviamo diritti"), che è impegnata in attività di supporto e tutela, anche grazie a uno sportello legale aperto a Sabaudia 

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Armi Il “caso Fiocchi munizioni”: 51 autorizzazioni ministeriali nel 2014 per un valore di 20 milioni di euro

L’Italia e l’export di munizioni: tra responsabilità sociale e affari

Amnesty International ha chiesto all'Unione europea di bloccare la fornitura di armi all'Egitto. Italia compresa. Interessata è anche la Fiocchi munizioni di Lecco. Il nostro approfondimento dal numero di marzo di Altreconomia

Leggi     Commenta 
TRATTO DA


ALTRECONOMIA TV


CHI HA SALVATO I MIGRANTI NELLE ACQUE DELL'EGEO
Intervista a Riccardo Gatti, membro dell'equipaggio di salvataggio in mare di Medici Senza Frontiere a Leros, nel mar Egeo, tra Grecia e Turchia. Tra dicembre 2015 e gennaio 2016 ha contribuito a salvare 500 migranti.

 

 

SOSTIENI ALTRECONOMIA

 

SPAZIO SOCI
Dal novembre 2007 Altra Economia è una cooperativa di cui tutti (lettori e associazioni) possono diventare soci.
 
 

 

ALTRECONOMIA SI RINNOVA!

SEGUI ALTRECONOMIA

 

 

I SAGGI, LE INCHIESTE, LE GUIDE
I TASCABILI
PER LE SCUOLE SUPERIORI!