Interni Coop s’è impegnata a vendere 700mila biglietti

Le polemiche hanno accolto l'ingresso di McDonald's tra i partner dell'Esposizione universale, a due mesi dall'inaugurazione in programma a Milano il 1° maggio. Nel dossier tratto da "Altreconomia" 168 (febbraio 2015, con infografica allegata), tutti i partner che hanno garantito 370 milioni di euro a Expo 2015 spa, da Telecom (42,1 milioni) a Eurisko (1 milione), passando per Eni (9 milioni) e Coca-Cola (6 milioni)

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Interni L'aliquota fiscale è passata dal 10 al 28% circa del reddito, a carico del lavoratore

Io lavoro da casa

In Italia ci sono oltre 2,4 milioni tra lavoratori "atipici" e professionisti autonomi. Tra questi ultimi, le donne sono quasi un terzo del totale. Molte (e molti) sono "homeworkers". Iscritti alla gestione separata dell'Inps, ma cittadini a metà, perché pur essendo contribuenti non fruiscono degli stessi servizi di chi ha un contratto a tempo indeterminato

Leggi     Commenta 
Interni A fine gennaio, in Toscana, il rinvio a giudizio di 15 persone, tra cui l'ex presidente Italferr

Alta velocità, intervenga l'Anticorruzione

Parte da Firenze, città interessata dai cantieri per il sotto-attraversamento ferroviario AV, una lettera indirizzata al magistrato Raffaele Cantone: "Arresti lo scempio del territorio per la TAV, un'opera che dalla Valsusa a Firenze alimenta meccanismi illegali, oltre a rappresentare uno sperpero di denaro pubblico". Sabato 7 marzo nel capoluogo toscano una giornata di riflessione sulla mobilità, promossa da No Tav Firenze

Leggi     Commenta 
Commenti Il giudice ha deciso anche un risarcimento di 7.500 euro

Le forze dell'ordine non sbagliano mai?

A Lucca un Carabiniere viene condannato (in primo grado) per aver picchiato un cittadino tunisino, dopo averlo arrestato in flagranza di reato. La stampa tratta il caso in modo "impreciso" favorendo prese di posizione e solidarietà "di parte" con l'autore della violenza.

Leggi l'approfondimento da "Altreconomia" di febbraio, "Forze non sempre dell'ordine"

Leggi     Commenta 
Interni Al ministero dell’Interno manca un database dei casi di crimine “in divisa”

Forze non sempre dell’ordine

Nel corso del 2014 sono almeno un centinaio gli agenti indagati, rinviati a giudizio o condannati per reati, dal furto aggravato allo stupro. Ma “la parte di fenomeno che diventa visibile -spiega ad Altreconomia Donatella Delle Porta, dell'Istituto universitario europeo- è molto minore rispetto a quella reale”, data la strutturale “omertà di corpo” che caratterizza i comparti interessati

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Rassegna Le notizie dal 24 febbraio al 1° marzo 2015

Il biologico fa bene, lo dice la scienza

Mentre una ricerca dimostra che ci sono meno pesticidi ed erbicidi nell'organismo di chi consuma frutta e verdura bio, Expo 2015 spa "annuncia" un nuovo partner e sponsor, che si chiama McDonald's. Intanto, nel mondo si è chiuso un anno "devastante per i diritti umani" (Amnesty) e in Italia continuano i casi di agenti indagati per maltrattamenti nei confronti dei detenuti. Buone nuove da Reggio Emilia contro il cemento, mentre il "caso BreBeMi" finisce in Svizzera 

Leggi     Commenta 
Consumi critici È entrato in vigore nel dicembre 2014, dopo tre anni, il regolamento Ue

La nuova etichetta europea

Come sono cambiate le informazioni sui prodotti alimentari, con il rischio di favorire i marchi privati della grande distribuzione organizzata. Dopo le pressioni dal basso, però, Carrefour ed Esselunga hanno deciso di lasciare sulle etichette l’indicazione dello stabilimento di produzione, come già aveva scelto di fare Conad (interpellata da Ae)

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Commenti Ad Ae il premio "Giornalista virtuoso dell'anno": grazie!

La rivoluzione possibile (non è quella di Corrado Passera)

Nell'era della solitudine, incontriamo ogni mese persone, reti ed esperienze che ci ricordano l'importanza di ribaltare priorità e modelli di relazioni con l'altro. Chi contribuisce al cambiamento non sempre è consapevole di questo ruolo. L'editoriale di Pietro Raitano, direttore di Altreconomia

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Consumi critici Il fatturato del settore nel nostro Paese è di 7,3 miliardi di euro

Il cibo del nostro cibo

In Italia ogni anno 630 milioni di animali vengono alimentati con mangimi. Vi raccontiamo come opera un impianto che li produce ed è stato convertito al bio dalle fine degli anni Novanta, e che oltre alle materie prima OGM ha messo al bando -per scelta- anche quelle di origine animale

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Strategie globali Il "tax gap" per l'Italia potrebbe essere di 74,7 milioni di euro

L'happy meal di McDonald's

Una complessa architettura societaria avrebbe permesso alla multinazionale del fastfood di eludere in Europa oltre un miliardo di euro di tasse tra il 2009 e il 2013. La strategia di "ottimizzazione fiscale" passa per una società con sede in Lussemburgo, che grazie alle royalties avrebbe incassato 3,7 miliardi di euro in cinque anni. Tutti i numeri in un report di War on Want, "Unhappy Meal"

Leggi     Commenta 
Commenti L'accordo tra Grecia e UE è stato raggiunto il 23 febbraio scorso

I tre pregiudizi sulla Grecia (anche da parte della sinistra)

"I greci hanno vissuto al di sopra delle proprie possibilità", "i debiti si pagano", "la Grecia rischia di contagiare l'eurozona". Ecco perché le formule retoriche alterano e banalizzano ogni analisi del "caso greco", a scapito di una seria valutazione della posta in gioco

Leggi     Commenta 
Rassegna Le notizie dal 16 al 22 febbraio

Sì, erano tangenti

Le telefonate tra l'ex ad di Eni Paolo Scaroni e l'allora ministro Corrado Passera, lo stravolgimento del piano paesaggistico della Toscana, il caso HBSC e l'imparzialità di un editore, il caso Alpi e le menzogne del testimone, la nuova casa degli italiani secondo l'Istat, carcere per lesa maestà in Thailandia. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

Leggi     Commenta 
Ambiente Senza interventi radicali, per l'UE è stimato al 2030 un fabbisogno di 70milioni di ettari di terra

Biocarburanti, ultimo appello per Bruxelles

Il 24 febbraio la Commissione ambiente del Parlamento europeo vota la revisione delle direttive europee su consumo e produzione di biofuel. Solo contabilizzando all’interno dei criteri di sostenibilità anche le emissioni indirette causate dall’aumento delle superfici dedicate alle coltivazioni agro energetiche, cioè l'Indirect Land Use Change, sarà possibile assicurare al pianeta combustibili davvero "verdi". Partecipate alla campagna di pressione sui parlamentari europei promossa dalla società civile europea

Leggi     Commenta 


ALTRECONOMIA TV


IL MODELLO VERTICALE
"Il grattacielo è l'emblema della modernità", racconta chi è convinto che lo sviluppo in verticale delle città italiane sia l'unica frontiera sostenibile. Ecco una lettura critica della "retorica" della crescita in altezza

 

 

SOSTIENI ALTRECONOMIA

 

SPAZIO SOCI
Dal novembre 2007 Altra Economia è una cooperativa di cui tutti (lettori e associazioni) possono diventare soci.
 
 

 

SEGUI ALTRECONOMIA

 

 

PREACQUISTA IL NOSTRO NUOVO LIBRO

ALTRECONOMIA DIGITALE (E NON SOLO)

I SAGGI, LE INCHIESTE, LE GUIDE
I TASCABILI
EXCURSUS