Ambiente Sette gli articoli della Costituzione che sarebbero stati violati dal Governo

Ecco perché il Giudice per le indagini preliminari di Taranto ha sollevato la questione di legittimità costituzionale del cosiddetto decreto "salva Ilva", licenziato dal Governo e approvato con fiducia dal Parlamento. Una norma "improria", "approssimativa" e "grossolana" che ha bloccato il sequestro dell'altoforno Afo2, dove in giugno è morto un operaio

Leggi     Commenta 
Novità Un'offerta a prezzo speciale per... rinfrescarti le idee

Altreconomia nutre la mente!

Altreconomia ti propone una selezione di titoli dedicati alla Terra e all'alimentazione naturale, con lo sconto del 30% sul prezzo di copertina. L'offerta è valida fino al 2 agosto 2015 sui seguenti titoli: "Guida al vino critico", "L'occasione fa l'uomo lardo", "Il pane & la madre", "Vademecum per la biodiversità quotidiana", "Cucinare in pace" e "100 cult in padella"

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Interni 10.538 ristretti hanno meno di 30 anni

Le carceri e la riforma radicale che non c'è

La popolazione carceraria diminuisce rispetto al picco del 2010, 52.754 persone contro oltre 68mila. Ma non è sufficiente: secondo l'associazione Antigone, le misure alternative sono scarsamente applicate, la legislazione sulle droghe "pesa" ancora (18.312 detenuti) e da 40 anni manca un ordinamento penitenziario sui minori. Le cifre dal "Pre-rapporto sulle condizioni di detenzione"

Leggi     Commenta 
Economie solidali Esce la nostra guida di turismo responsabile dedicata al Paese africano

La valle autentica del Kenya

Economie solidali, presìdi Slow Food e riscatto delle comunità più emarginate. Diario di viaggio in compagnia dell’ong Mani Tese a cura di Altreconomia edizioni. Ecco “Kenya. Una guida di turismo responsabile”

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Consumi critici In tutto il mondo ne sono state prodotte 22 miliardi di paia nel 2013

Scarpe, è ora di cambiare

Change your Shoes è una campagna globale promossa da 18 organizzazioni europee ed asiatiche per trasformare l'industria delle calzature. Tre sono i valori non negoziabili alla base della mobilitazione: i lavoratori della filiera hanno diritto a un salario dignitoso; i lavoratori hanno diritto a condizioni di lavoro sicure; i consumatori hanno il diritto a prodotti sicuri e alla trasparenza del processo di produzione di ciò che acquistano

Leggi     Commenta 
VEDI ANCHE
Economie solidali 6mila le piante. Tra i vitigni autoctoni, il Fumin -qui vinificato in purezza-

Frammenti di vigna (in Valle d'Aosta)

Un ettaro e mezzo perfettamente esposto al sole sopra l'abitato di Saint Pierre (AO), dall'altra parte della Dora. Viti aggrappate alla roccia, o che spuntano tra i muri di pietra. È qui che dal 2000 si la famiglia Di Francesco produce il suo vino (in bottiglia dal 2009), con l'aiuto dell'amico Luigi Gasperi: "L'azienda nasce per passione, non per una scelta imprenditoriale o commerciale" raccontano 

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Informazione e media Per l'AGCOM il motore di ricerca nel 2014 in Italia avrebbe concluso affari per 489 milioni di euro

Diritto all'oblio, i dati smentiscono Google

A metà luglio il Guardian ha pubblicato i dati reali sulle richieste di rimozione di contenuti imposte al colosso multinazionale dalla Corte di giustizia europea un anno fa. Il 95% di queste proviene da persone comuni, contrariamente a quanto sostenuto da chi temeva la vittoria della "censura" sul web. I nodi ancora irrisolti della responsabilità del trattamento dei dati personali e del fisco

Leggi     Commenta 
Ambiente L’accumulo nel "nostro mare" è pari a quello dei cinque grandi oceani

Un mare di plastica

Caldo, denso e con un solo sbocco: il Mediterraneo è la trappola per almeno 1.000 tonnellate di microplastiche galleggianti, che ne attentano la biodiversità. In queste settimane, e fino al 21 agosto, l'equipe di Expédition M.E.D. sta navigando nel Mar Tirreno, tra Genova, Roma, Napoli e Vibo, alla ricerca di nuovi dati

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Campagne È l'attacco definitivo all'articolo 9 della Costituzione

La fine delle Soprintendenze: fermate il ddl Madia!

Nell'ambito della riforma della pubblica amministrazione, al voto in Senato, una norma prevede la confluenza delle Soprintendenze nelle Prefetture. Un gruppo di intellettuali -tra loro Salvatore Settis, Tomaso Montanari, Corrado Stajano, Dario Fo- si appella al presidente della Repubblica e al ministro dei Beni culturali Dario Franceschini: "Si tratta del più grave attacco al sistema della tutela del paesaggio e del patrimonio culturale mai perpetrato da un governo della Repubblica". Firma la petizione su Change.org. Ha aderito anche Altreconomia 

Leggi     Commenta 
Commenti A Saracena (CS) l'acquedotto è gestito da un'azienda speciale

L'acqua è (davvero) un diritto?

A Bologna il sindaco è indagato per aver allacciato i contatori di uno stabile occupato; a Firenze, il gestore pubblico-privato "chiude" il servizio a un condominio in cui risultano alcuni utenti morosi; in Calabria, intanto, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas non accetta che un Comune gestisca il servizio in economia, garantendo ai cittadini tariffe molto al di sotto della media nazionale

Leggi     Commenta 
Interni Ci sono anche cittadini italiani, arrivati nel nostro Paese da un decennio

I migranti dell'Hotel Sudan

La morte di un bracciante sudanese, nella campagna di Nardò (Lecce), ha riportato l'attenzione dell'opinione pubblica sulle condizioni di lavoro di coloro che raccolgono frutta e ortaggi. Il reportage di Altreconomia da Cassibile, fuori Siracusa, dove vivono in condizioni disagiate centinaia di stagionali. “Lavoro in nero -racconta Abdou- dalle 7 del mattino alle 14.30. Raccolgo le patate, un lavoro pesantissimo. Mi pagano 45 euro, 5 dei quali li devo dare per il trasporto all’autista che ci porta al lavoro (circa sedici persone in un furgoncino), il resto lo tengo io”

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Interni Il progetto approvato a Bruxelles sarebbe uno "stralcio non funzionale"

TAV Torino-Lione, i conti non tornano

Gli 813 milioni di euro di finanziamento europeo concesso a fine giugno non rappresentano che il 3 per cento dell'investimento necessario per la realizzazione dell'Alta velocità tra l'Italia e la Francia. Coprono -e in parte- solo quelli della tratta transfrontaliera del tracciato. In un documento di febbraio 2015, inoltre, un organo della presidenza del Consiglio dei ministri avvertiva che il costo complessivo dell'opera era ancora indeterminato

Leggi     Commenta 
Campagne Ad ottobre a Bruxelles il Living Wage Now Forum

Abiti difettosi

Gli indumenti che acquistiamo presentano -spesso- un “difetto da salario dignitoso”. Significa che chi l'ha realizzato -in Bangladesh, Cambogia, Cina o India- non riceve un corrispettivo che permette di acquistare cibo per se stesso e la sua famiglia, pagare l’affitto, le cure mediche, gli abiti, i trasporti, i costi di istruzione e risparmiare una piccola somma. Dalla Clean Clothes Campaign la campagna Living Wage Now

Leggi     Commenta 


ALTRECONOMIA TV


RODOTÀ, INTERVISTA SULLA COESIONE SOCIALE
"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale", ricorda Stefano Rodotà, citando l'articolo 3 della Costituzione. E inizia così una riflessione di 30' sulla "coesione sociale" e sul ruolo della scuola. Contro la logica che la società non esiste, e che esistano solo gli individui

 

 

SOSTIENI ALTRECONOMIA

 

SPAZIO SOCI
Dal novembre 2007 Altra Economia è una cooperativa di cui tutti (lettori e associazioni) possono diventare soci.
 
 

 

SEGUI ALTRECONOMIA

 

 

ALTRECONOMIA FA SCUOLA!

ALTRECONOMIA DIGITALE (E NON SOLO)

I SAGGI, LE INCHIESTE, LE GUIDE
I TASCABILI