Altreconomia :: Quello che c'è da sapere su Cassa depositi e prestiti
Materiale utile Apriamo le porte della banca più liquida d'Italia
Quello che c'è da sapere su Cassa depositi e prestiti

La puntata di ieri di Report, "Un tesoro di Cassa", apre interrogativi sul ruolo di Cdp nel panorama economico, politico e sociale del Paese. Un dossier -la raccolta dagli articoli pubblicati da Altreconomia sul tema da febbraio 2011- aiuta a chiarire alcuni degli aspetti rimasti in sospeso


di redazione - 15 ottobre 2012

C’è un banca, in Italia, che ha una rete di 14mila sportelli. [...] si chiama Cassa depositi e prestiti, è presieduta da Franco Bassanini (più volte titolare del dicastero della Funzione pubblica), ed è oggi la più 'liquida' d’Italia, con una disponibilità di circa 128 miliardi di euro".
Era luglio dello scorso anno, e con queste parole presentavamo ai lettori di Ae la Cdp, "il sovrano sconosciuto". Dietro alcune scelte strategiche prese dal governo in merito al funzionamento di questa istituzione, intravedevamo la volontà di istituire un vero e proprio fondo sovrano, "sfruttando" in questo modo il risparmio postale dei cittadini italiani.  
Ieri sera, Report ha portato la Cassa depositi e prestiti in prima serata tv, fornendo un'analisi "di base" rispetto alla composizione e al funzionamento della stessa, che non è tuttavia in grado di garantire una lettura adeguata della complessità del problema.  

Per questo, pensiamo sia utile ripercorrere -utilizzando tutti gli articoli pubblicati su "Altreconomia" a partire da febbraio 2011- "costruire" e mettere a disposizione un "dossier Cdp".  

"Il sovrano sconosciuto" [luglio/agosto 2011],
"La ragnatela della Cassa" [luglio/agosto 2012] e
"La ragnatela della Cassa" [versione animata dell'infografica, luglio/agosto 2012]

Utility, reti elettriche, autostrade e aeroporti: tutte le partecipate del fondo partecipato da F2i
"Il fondo onnivoro" [febbraio 2011]

Il ruolo di Cdp-I, e delle fondazioni bancarie (socie di Cdp) nel promuove l'edilizia privata sociale
"La casa è un paradosso" [giugno 2012]

Un piccolo focus l'abbiamo dedicato [anche] al ruolo di Cdp nel promuovere progetti autostradali nel Paese
"Mi butto in carreggiata" [marzo 2012] e
"La tangenziale scende in campo" [ottobre 2012]

Infine, il Fondo strategico italiano e Finmeccanica
"Finmeccanica l'insostenibile" [settembre 2012] e
"L'insostenibile bilancio di Finmeccanica" (video), dove abbiamo posto ad Alessandro Pansa (direttore di Finmeccanica e membro del cda di Fondo strategico italiano) una domanda sul suo possibile conflitto d'interesse [28 giugno 2012]

COMMENTI

Nessun commento è stato lasciato per questo articolo

Per lasciare un commento devi essere registrato. Registrati subito!

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Lascia il tuo commento a questo articolo

Titolo:
Commento:
INVIA
ACCEDI
E-mail

Password

Password dimenticata?
LOGIN   
Non possiedi ancora un account Altreconomia?
REGISTRATI   

ALTRECONOMIA SI RINNOVA!

I SAGGI, LE INCHIESTE, LE GUIDE
I TASCABILI
PER LE SCUOLE SUPERIORI!