Altreconomia :: Rivista di informazione indipendente
Commenti L'editoriale di Altreconomia 183

Turchia, Egitto, Italia. La pressione del potere politico ed economico sulla libertà di stampa è in crescita, nonostante la proliferazione di nuovi strumenti digitali. Che rischiano però di rappresentare solamente una forma di controllo e censura

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Cultura Intervista al coordinatore scientifico, lo storico Paolo Pezzino

Stragi nazifasciste in Italia, un censimento

5.500 episodi e 23mila vittime accertate: l'"Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia" -a disposizione di tutti sul web, con la propria banca dati- è la raccolta più completa della "guerra ai civili" combattuta in Italia tra il 1943 e il 1945, nel periodo dell'occupazione tedesca. Un progetto promosso dall'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia e dall'Associazione nazionale partigiani d'Italia  

Leggi     Commenta 
Campagne Il testo depositato in Parlamento un anno fa

L'Italia ripudia la guerra, anche il 2 giugno

In occasione della Festa della Repubblica, riparte la Campagna per la difesa civile, non armata e nonviolenta. I movimenti per la pace e il disarmo rilanciano la proposta di legge e chiedono al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di sospendere la parata militare. Una "cartolina" da inviate ai deputati

Leggi     Commenta 
Enti locali Le polizze "tossiche" in mano all'ente sarebbero almeno una trentina, per 15,8 milioni di euro

Garanzie svanite, la città di Pisa è in seria sofferenza

Alcuni costruttori hanno presentato fideiussioni prive di valore per il pagamento degli oneri. Bocciata la proposta di una commissione comunale d’indagine. La Banca d’Italia ad Altreconomia: “Il fenomeno è importante”. Lo confermano i dati della Relazione annuale presentata il 31 maggio 2016: le segnalazioni sono state 1.200 negli ultimi 5 anni, di cui oltre 500 nel 2015 

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
Rassegna Le notizie dal 23 al 29 maggio

Libano, inchiesta sui caschi blu

L'indagine interna su un presunto traffico di generi alimentari nella missione UNIFIL, la storia di Juan Bosco Maino, fotografo sparito nel lager di Colonia Dignidad, le perquisizioni a danno di Google in Francia in materia fiscale, il fracking e il cambiamento climatico, un convegno sulla tortura a Genova senza il ministro della Giustizia, l'India e le gare annullate di Finmeccanica. La rassegna stampa settimanale di Altreconomia

Leggi     Commenta 
Diritti I giudici minorili del nostro Paese sono circa 200

La cancellazione sbagliata dei tribunali per i minorenni

Mentre istituisce il tribunale dell'impresa, la "riforma Orlando" della Giustizia prevede la sostanziale abolizione di un patrimonio di competenze sensibile alla tutela dei minori. Un passo indietro di decenni che si fonda su falsi miti (costi, organico, funzioni). Intervista a Luca Villa, magistrato del tribunale per i minorenni di Milano

Leggi     Commenta 
Consumi critici Il Paese asiatico è il primo produttore mondiale di scarpe con 15,7 miliardi di paia nel 2014

Cina, i diritti negati ai lavoratori delle calzature

Lavoro straordinario, irruzioni della polizia negli stabilimenti durante gli scioperi, formazione assente e livelli retributivi al di sotto della soglia "dignitosa". È quel che emerge dal report “Tricky footwork: la lotta per i diritti nell’industria cinese delle calzature”, curato dalla campagna "Change your shoes", che ha raccolto le testimonianze degli operai cinesi di terzisti di marchi celebri

Leggi     Commenta 
Finanza I concetti da conoscere: da "risparmio" a "finanza etica", passando per "obbligazioni"

Mercati, questi sconosciuti. Piccola guida all’educazione finanziaria

Al mondo, due adulti su tre sono considerati “analfabeti finanziari” e l’Italia è il Paese peggiore tra le sette economie più “sviluppate”. Secondo il report di un istituto di ricerche statunitense, i più penalizzati sono i giovani e gli anziani. Ecco nove punti chiave per imparare ad orientarsi nell'economia e nella finanza globale

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
I nostri libri Il libro è firmato anche da Andrea Baranes, Andrea Tracanzan e Claudia Vago

Non con i miei soldi!

Relegata in pagine specialistiche dei quotidiani, trattata spesso con un linguaggio volutamente astruso, egemonizzata da economisti organici al sistema, la finanza è una delle “materie” più trascurate in un “orario scolastico” della cultura quotidiana. Però -come scrive Ugo Biggeri, presidente di Banca popolare Etica- "è necessario educare alla finanza?". Il nostro sussidiario si chiama "Non con i miei soldi!". È già disponibile sul sito e in libreria da metà giugno

Leggi     Commenta 
Commenti Avviso Pubblico

Il voto di scambio mina la democrazia

Si vota a giugno in 1.300 Comuni. Liste elettorali a rischio: sono “infiltrate” e “inquinate” dalla criminalità. Dall’aprile 2013 a marzo 2016 sono stati 33 gli accessi -ossia i controlli antimafia previsti dall’articolo 143 del Testo unico delle leggi sugli enti locali- attivati nei Comuni. Di questi, 25 si sono conclusi con lo scioglimento per mafia

Leggi     Commenta 
TRATTO DA
I nostri libri Dall'occupazione delle terre al nuovo pastificio ecologico

I valori di Iris

"Biologico, collettivo, solidale" racconta l'utopia concreta di Iris, la cooperativa che cura la terra, le persone, il mondo, conosciuta dai più per la sua pasta biologica da grano italiano "di filiera". Una specie di biografia collettiva, che di questa realtà -nata alla fine degli anni Settanta nel cremonese- analizza i principi fondativi (proprietà collettiva, prassi libertarie e relazioni di economia solidale), spiegando come il mutualismo sia realtà nel presente. In anteprima domenica 29 maggio alla Festa in cascina, a Calvatone (CR)

Leggi     Commenta 
Commenti L’Italia ha il più alto numero di contribuenti con redditi fino a 10mila euro: sono circa 13 milioni

Per fare l'Europa serve un'Irpef europea

È sempre più tangibile la mancanza di omogeneità e di coerenza tra i vari Stati su alcune questioni chiave che dovrebbero comporre la vera “costituzione materiale” del Vecchio Continente, a cominciare dal fisco. Non esiste una base imponibile omogenea, e variano gli scaglioni a cui si applicano le aliquote marginali. Senza costruire un'area economia comune, la Commissione sarà sempre costretta a "derogare" sulla rigidità di bilancio 

Leggi     Commenta 
Esteri La pena ridotta a 3 anni e mezzo, e al contempo sospesa

Libera la giornalista azera Khadija Ismayilova

La redattrice di Radio Free Europe era stata condannata a 7 anni e mezzo, grazie ad accuse che secondo le principali associazione di tutela dei diritti umani sarebbero state inventate ad arte. La sua colpa, infatti, sarebbero invece le inchieste sull'impero offshore del presidente Ilham Aliyev, che oggi trovano conferma nei "Panama Papers". L’Azerbaigian è il Paese al mondo che fornisce più petrolio all’Italia, e da lì parte il gasdotto TAP  

Leggi     Commenta 


ALTRECONOMIA TV


CHI HA SALVATO I MIGRANTI NELLE ACQUE DELL'EGEO
Intervista a Riccardo Gatti, membro dell'equipaggio di salvataggio in mare di Medici Senza Frontiere a Leros, nel mar Egeo, tra Grecia e Turchia. Tra dicembre 2015 e gennaio 2016 ha contribuito a salvare 500 migranti.

 

 

SOSTIENI ALTRECONOMIA

 

SPAZIO SOCI
Dal novembre 2007 Altra Economia è una cooperativa di cui tutti (lettori e associazioni) possono diventare soci.
 
 

 

ALTRECONOMIA SI RINNOVA!

SEGUI ALTRECONOMIA

 

 

I SAGGI, LE INCHIESTE, LE GUIDE
I TASCABILI
PER LE SCUOLE SUPERIORI!