Ambiente

Paolo Rumiz a Biella sulla scia di Ae

Anche Paolo Rumiz è salito fino a Mezzana Mortigliengo, in provincia di Biella. L’inviato di Repubblica è andato ad incontrare i “ribelli” del Consorzio acque potabili di Mezzana Montaldo. Pietro Raitano, direttore di Ae, c’era stato in settembre: “L’acquedotto è…

Anche Paolo Rumiz è salito fino a Mezzana Mortigliengo, in provincia di Biella. L’inviato di Repubblica è andato ad incontrare i “ribelli” del Consorzio acque potabili di Mezzana Montaldo. Pietro Raitano, direttore di Ae, c’era stato in settembre: “L’acquedotto è la nostra storia” è il titolo del servizio pubblicato sul numero di ottobre di Ae, che dev’essere finito sulla scrivania di Rumiz, il cui reportage da “Il paese dell’acqua ribelle” è uscito il 15 novembre sul supplemento “La Domenica di Repubblica.
“Né pubblico né privato” scriviamo parlando di “un manipolo di consorzi ‘ribelli’ [che] non vede il servizio idrico agli enti locali, ‘perché questi tubi li hanno posati i nostri padri’”. “Non è pubblico contro privato” scrive Repubblica nel sommario all’articolo dell’inviato.
Con questa news non rivendichiamo un diritto di esclusiva sulle notizie scovate dalla redazione di Ae, ma ci compiaciamo del fatto che spesso i grandi media ci arrivino dopo di noi. Era già successo, solo nell’ultimo anno, con "Report" ed "Exit".

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia