Diritti

La Città di Milano in prima fila contro i caccia F-35

Oggi conferenza stampa nella quale verranno illustrati i contenuti della mozione approvata dal Comune di Milano nella quale si darà l’opportunità agli amministratori di "prestare la faccia" per la campagna "Taglia le ali alle armi". Altreconomia è tra i promotori.

Giovedì 10 maggio, alle ore 12.30 nella Sala Stampa “Franco Brigida”, Palazzo Marino, storica sede del Comune di Milano, sarà teatro dell’annuncio ufficiale del sostegno da parte dell’Amministrazione Comunale meneghina alla campagna "Taglia le ali alle armi" contro il cacciabombardiere F-35.

Ne parlerà l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino, che presenterà alla stampa l’adesione del Comune di Milano e i motivi di questa scelta sottolineando che è richiesta precisa dell’Amministrazione milanese al Governo di destinare i fondi risparmiati a garanzia dei diritti dei più deboli. È stato invitato per un intervento anche il sindaco Giuliano Pisapia che avrà modo, come gli altri intervenuti alla conferenza stampa (sono stati invitati tutti gli Assessori e Consiglieri Comunali) di prestarsi per una foto di sostegno alla campagna come già fatto da diversi volti noti in questi mesi.
Seguirà poi un intervento di Francesco Vignarca, come coordinatore nazionale della Rete Italiana per il Disarmo, e quello di Paolo Ricotti della presidenza Acli provinciali Milano. Sarà presente il consigliere comunale Rosario Pantaleo (Pd), primo firmatario della mozione approvata in Consiglio comunale il 16 aprile scorso, con la richiesta a Sindaco e Giunta di impegnarsi affinché il Governo non acquisti caccia F-35.

Nella mozione approvata, il Consiglio Comunale sottolineando la crisi economica in atto, fa esplicito riferimento al fatto che il valore complessivo di acquisto dei caccia potrebbe essere addirittura "esuberante rispetto al costo dell’acquisto necessario per le 30 vetture della metropolitana di cui la linea MM1 ha estremo bisogno e che devono essere messe in costruzione quanto prima" in vista di Expo 2015. La richiesta chiara e diretta del Comune di Milano e quindi quella di "evitare l’acquisto dei caccia F35" permettendo l’uso delle stesse risorse in altri campi.

 

 

L’evoluzione della conferenza stampa, con interventi e contenuti, verrà da me seguita con un "livetweetting" utilizzando l’hastag #milanoNOF35 sul canale di Altreconomia twitter.com/altreconomia

Ecco i tweet inviati in diretta dalla conferenza stampa:

@giulianopisapia in prima linea (su mandato Comune Milano) contro i caccia #F35 con lettera a Di Paola #milanoNOF35

#Majorino: il sindaco #Pisapia scriverà al Ministro della #Difesa chiedendo di eliminare l’acquisto degli #F35 #milanoNOF35

Pantaleo: abbiamo subito pensato a 30 treni della metropolitana, come uso migliore dei soldi (con solo 2 #F35!) #milanoNOF35

qui la presentazione della conferenza stampa http://bit.ly/JXyAPz #milanoNOF35 con il live twetting @altreconomia

Intervento di Rosario Pantaleo, consigliere comunale primo firmatario della #mozione approvata a Milano #milanoNOF35

Ricotti: Milano può porsi come guida al movimento degli enti locali sul tema della #Pace #milanoNOF35

Ricotti: si discuta di #difesa a livello europeo, per costruire strada di #Pace #milanoNOF35

Un caccia F-35 armato di tutto punto o 250 scuole italiane messe in sicurezza? cosa difende meglio noi e i nostri figli? #milanoNOF35

Ricotti: in politica si parla di scelte quindi far scegliere ai cittadini sulle vere priorità #milanoNOF35

inizia intervento Paolo Ricotti (ACLI Milano) delle associazioni che sostengono da tempo la campagna #taglialealiallearmi #milanoNOF35

l solo il propulsore del caccia F35 costa come un aereo antincendio Canadair, cosa difende meglio il nostro territorio? #milanoNOF35

#milanoNOF35 intervento di Francesco Vignarca di #retedisarmo: il costo dei cacciabombardieri #F35 e le loro bugie | @kkgivnarca

Majorino: proposta "banale"… interrompere questa strada verso ennesimo spreco di stato e promuovere inclusione #milanoNOF35

Majorino "qui a Milano con 2 caccia metteremmo a posto tutte le scuole della città" #milanoNOF35 #taglialealiallearmi

Majorino "una scelta di buon senso, con un #F35 facciamo 10 centri per disabili" #milanoNOF35

intervento dell’Assessore Majorino per dichiarare l’adesione del Comune di Milano alla campagna #milanoNOF35 #taglialealiallearmi

#milanoNOF35 inizia la conferenza stampa, con l’introduzione di Pietro Raitano direttore di @altreconomia 

fra poco inizio della conferenza stampa #milanoNOF35 con @kkvignarca e @paoloricotti http://bit.ly/JXyAPz

Sono oltre 50 gli enti locali che appoggiano #taglialealiallearmi contro gli #F35 da oggi anche Milano #milanoNOF35 http://bit.ly/JXyAPz 

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia